Riutilizzare batteria vecchio portatile

Ho dovuto sostituire la batteria del vecchio MacBook Pro di mia moglie. Dopo tutti gli anni di onorato servizio, mi dispiaceva buttarla via così. Quindi ho cercato di recuperare qualche cella ancora funzionante per farmene una ricaricabile che poi potrò riutilizzare per altri progetti.

Dato che ogni batteria è a se, non ti spiego come smontarla ecc, faccio finta che hai già smontato tutto e hai in mano le celle ancora buone…

Ti dico già che ti servirà anche un saldatore, se non ne hai ancora uno, ti consiglio quello che sto usando io ultimamente, una vera bomba (qui sotto il link diretto ad Amazon).

Cosa serve:

  • Una cella della batteria
  • Un modulo di ricarica (io ho preso questi, costano poco e funzionano bene)
  • Caricabatterie per cellulare micro usb

GUARDA IL VIDEO

Step 1: Saldare cavi alla cella

Saldiamo i cavi alla cella, per comodità ho lasciato la parte originale che ne collegava le varie sezioni (la striscia arancione che vedi nelle foto), se preferisci, puoi scollegarla e risaldare il tutto.

Step 2: Saldare il modulo di carica

Adesso, saldiamo i cavi attaccati alla cella al modulo di ricarica. Questo modulo di carica, permette tramite il collegamento di un cavo micro usb, di ricaricare quella che diventerà la nostra nuova batteria, ma non funziona come un powerbank, quindi bisognerà collegare direttamente alla cella quello che vogliamo sia alimentato.

Step 3: Caricare la batteria

Proviamo a collegare il modulo di ricarica ad un caricatore da cellulare. Volendo, si riesce a ricaricare senza problemi anche collegandolo alla presa usb del pc.

Led Rosso => In ricarica

Led Blu => Ricarica completata

Step 4: Provare la batteria

Ora la batteria é pronta per essere utilizzata per i nostri progetti.

Avendo una torcia a led rotta, giusto per fare un test ho deciso di recuperare la parte elettronica (led + interruttore) e collegarla alla cella… I led si accendono perfettamente (funziona anche durante la ricarica)

Funziona a meraviglia, ora non so cosa ci farò, ma qualcosa mi inventerò.

Step 5: Enjoy!

Di seguito il video con la spiegazione, è la prima volta che faccio un video, quindi ricordati di avere pietà… Prometto che imparerò a farli meglio.

One Response

Lascia un commento

Back to Top